CONCORSO “IL BULLO: PERCHE’ ?”

RISERVATO ALLE SCUOLE SUPERIORI DI 1° e 2° GRADO DELLA PROVINCIA DI PESARO-URBINO

Il Lions Club Pesaro Host ha aderito al Tema di studio nazionale “Un calcio al bullismo”. Il gruppo di lavoro costituito dai soci Paola Righetti, Giorgio Ricci e Renato Zampetti, dopo aver effettuato un excursus sulle attività promosse a livello locale in relazione al bullismo e sulle diverse interpretazioni del Tema operate dai club Lions sul territorio nazionale, ha scelto di dare al service un taglio inedito.

Ha scelto, infatti,  di esaminare le cause genetiche del fenomeno invece di focalizzare l’attenzione sullo status quo o sui mezzi di  repressione del fenomeno, che appaiono gli approcci più usuali al problema.

Il gruppo di lavoro intende quindi utilizzare due diversi ma convergenti “strumenti”:

  • l’analisi di uno psichiatra-psicoterapeuta che opera a stretto contatto con il Tribunale dei Minorenni
  • la viva voce delle potenziali vittime del bullismo: i giovani. I quali potranno analizzare il Tema attraverso l’uso di un mezzo particolarmente efficace: il cortometraggio, che costituirà anche “il cavallo di Troia” per suscitare un dibattito tra i partecipanti.

A tal scopo abbiamo messo a punto questo bando di concorso, destinato agli studenti delle Scuole Secondarie di 1° e 2° grado della Provincia di Pesaro-Urbino .

Bando_02

SCARICA IL BANDO

Pdf_01

I partecipanti al concorso sono chiamati a produrre entro il 31 marzo 2020 un cortometraggio dal titolo:

“IL BULLO: PERCHE’?”.

Successivamente si terrà un incontro, aperto a tutti, al quale gli studenti saranno chiamati a partecipare. Durante questo incontro verranno proiettati i sei film selezionati da una giuria come finalisti. Tre per ogni categoria di scuola. Al termine, con la preziosa collaborazione degli insegnanti, ci attiveremo a suscitare un dibattito sul tema proprio tra i ragazzi, vittime effettive e potenziali del bullismo.

Questo primo incontro è programmato per il 18 aprile 2020 al Cinema Astra di Pesaro.

Il dibattito tra gli studenti che seguirà la proiezione dei sei film, verrà registrato e la sua sintesi riproposta alla cittadinanze nell’ambito di un successivo convegno in cui verranno proiettati i trailers dei film vincitori. Si procederà poi alla premiazione dei vincitori consegnando loro delle targhe; trarrà le conclusioni il Prof. Marco Ricci Messori, psichiatra e psicoterapeuta, avente le referenze sopra descritte, che tratterà  il tema: cause del bullismo.

Questo secondo convegno è programmato per il giorno 9 maggio 2020 presso la Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, Palazzo Montani Antaldi.

ELENCO DELLE SCUOLE CHE HANNO ADERITO

Citta’

Scuola

Referente/Cortometraggio

Mondolfo

ICS “E. Fermi” (psic83200v)

Mario Buonvino

“Bullying at school”

Fano

IIS “A. Volta” (psis003003)

3C SENECA Corso di Grafica e Comunicazione

Fabio Ferretti

“Ruben”

Colli al Metauro

ICS “G. Leopardi” (psic823004)

Lorena Dal Medico

“Scelte”

Pesaro

ISC “G. Leopardi” (psic81800l)

Marisa Clementoni

“Io ti rispetto”

Fossombrone

Angela Scarano

Nilvana Battistelli

“?E’HCREP OLLUB”

Pesaro

Liceo Scientifico e Musicale “G. Marconi” (psps020006)

Pennacchini Giorgia

Razzi Adriano

“…………………”

Pesaro

ISS “A. Cecchi” (psis01300n)

Corlianò Francesco

“BULLO (NON) PER CASO”

Pesaro

IPSIA “G. Benelli” (psri02000b)

Scatigno Anna Maria

Mastriforti Silvano

“ALMENO TU”

Mombaroccio

ISC “L. Pirandello” (psic81700r)

Plesso “F. Barocci”

Alexis Michele

Matteucci Michele

“Scuola di bulli”

Pesaro

ICS “G. Gaudiano” (psic82700b)

Rossini Maria Luisa

“You can make the difference”

Montelabbate

ICS  di Montelabbate (psic84100n)

Galli Samantha

Marchesi Raffaele

“Goccia a goccia”

Sant’Angelo in Vado

ICS di Sant’Angelo in Vado (psic80400p)

Palma Lorenzo

Ballabene Mirco

“Appena in tempo”

Pesaro

ISS  “F.Mengaroni” (psis01900l)

Leone Anna

“Intervista”

Pesaro

ICS “A. Olivieri” (psic82100c)

Bartozzi Caterina

Patrignani Marina

“Ali”

Renili Michele

“Il sasso e la maschera”

Brusa Maria Barbara

“Il fantasma”

“Il bullo”

Massei Fabrizia

“Il distributore”

Urbino

LA  “Scuola del libro” (pssd04000t)

Palumbo Anna Maria

Castellucci Paola

“Alterazione”